Regione Autonoma della Sardegna
Partner finanziamenti Sportello Appalti

Anac approva le Linee Guida per qualificazione stazioni appaltanti e delle centrali di committenza

Home 9 Business Intelligence 9 Anac approva le Linee Guida per qualificazione stazioni appaltanti e delle centrali di committenza

Un passo avanti verso la riforma del Nuovo Codice degli Appalti è stato fatto  con l’approvazione da parte di Anac, con  delibera 141 del 30 marzo 2022, delle Linee Guida  per la riqualificazione delle stazioni appaltanti e delle centrali di committenza.

Le Linee guida indicano le modalità operative per l’attuazione del sistema di riqualificazione, che varrà per tutte le procedure di gara indette dalle stazioni appaltanti e dalle centrali di committenza.

Obiettivi della riforma sono la riduzione e riqualificazione delle stazioni appaltanti, per migliorare la spesa pubblica in Italia e qualificare il compratore pubblico, rimarranno operative solo quelle in grado di condurre correttamente tutte le fasi dell’appalto, attraverso una piattaforma digitale auspicabilmente unica per il territorio di riferimento;  l’applicazione dei criteri di qualità, efficienza e professionalità accorpando le domande e non ultimo l’istituzione dell’anagrafe unica delle stazioni appaltanti classificate secondo la capacità di acquisire beni, servizi e lavori, in base alle strutture organizzative stabili per l’acquisto, alle specifiche competenze del personale presente e dal numero delle gare svolte negli ultimi 5 anni.

Anac, inoltre, ha avviato una consultazione pubblica sulle linee guida con la possibilità per le varie istituzioni pubbliche, centrali di committenza, operatori economici e associazioni di categoria di inviare osservazioni e indicazioni.

 

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 0 Media: 0]
w

Hai bisogno di una consulenza
MePA e CAT,
oppure sui Master MAAP?

Parla con un esperto
+39 392 3160799

 

 Vuoi maggiori informazioni sui servizi dello Sportello?

Chiamaci dal lunedì al venerdì
dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 17

NUMERO VERDE 800 974430

 L'esperto risponde

Scopri il servizio personalizzato rivolto alle imprese e alla PA in materia di acquisti nella Pubblica Amministrazione

Share This

Condividi sui social

Condividi questo contenuto con i tuoi amici!